FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3864905
Home » Attualità » Sindacato » Apprendimento permanente: al via la raccolta di firme

Apprendimento permanente: al via la raccolta di firme

Epifani e De Mauro hanno sottoscritto la proposta di legge di iniziativa popolare promossa da CGIL, SPI, FLC Cgil e AUSER.

14/09/2009
Decrease text size Increase  text size

>> Scarica il volantino e il manifesto <<
>> Autorevoli firme <<
>> Vai al sito della CGIL <<

È iniziata la raccolta di firme a favore della legge di iniziativa popolare per garantire il diritto all'apprendimento permanente per tutte le persone che vivono e soggiornano in Italia.

Con l'evento Prime firme, che si è tenuto giovedì 10 settembre alla Casa del Cinema, il segretario generale della CGIL, Guglielmo Epifani, e l'ex ministro della Pubblica Istruzione, Tullio De Mauro, hanno "formalmente" apposto le prime due firme ad una proposta di legge che già ne vanta oltre un migliaio. Interventi audio dell'evento e galleria fotografica.

"Sapere per contare" e "Imparare sempre", questi gli slogan scelti dalla CGIL, dallo SPI, dalla FLC Cgil e dall'Auser per promuovere una proposta di legge che ha come obiettivo quello di attuare un piano triennale straordinario per raddoppiare il numero degli adulti che partecipano ad attività formative.

La campagna - che si pone come obiettivo le 100mila firme - si concluderà a dicembre 2009. Ulteriori informazioni presso le sedi della CGIL.

Roma, 14 settembre 2009