FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3959203
Home » Attualità » “Il ruolo del Sindacato in una nuova Europa solidale: Next Generation EU per investire in istruzione”, rivedi la diretta

“Il ruolo del Sindacato in una nuova Europa solidale: Next Generation EU per investire in istruzione”, rivedi la diretta

Online la registrazione video del webinar organizzato dalla FLC CGIL.

10/11/2020
Decrease text size Increase  text size

Il seminario del 10 novembre 2020 è stato un momento di riflessione sulla stretta connessione tra le politiche internazionali ed europee e le azioni dei governi nazionali.

Locandina e programma

Insieme ai nostri autorevoli relatori e alla presenza della Vice Ministra Ascani a cui affidiamo le nostre proposte presso il Governo, abbiamo provato a declinare gli obiettivi di questa fase così complessa in termini di sviluppo della conoscenza, di innovazione tecnologica, di creazione di opportunità, di qualificazione del tessuto produttivo, ma soprattutto di possibilità di scelte consapevoli per un numero sempre maggiore di persone. Riteniamo fondamentale che attraverso le risorse messe in campo da una nuova Europa si riequilibrino le opportunità educative e di cittadinanza nel nostro paese. Per la FLC CGIL, insieme alla nostra confederazione, rimettere al centro dell’agenda di governo la qualità dell’istruzione e della ricerca come strumento per consentire un autentico sviluppo del Paese non può che rappresentare il cuore del nostro impegno politico sindacale.

Sono disponibili le registrazioni dei relatori

Presentazione del seminario: motivazioni, temi, obiettivi
Graziamaria Pistorino, Segretaria nazionale FLC CGIL.
Scarica la presentazione

L’Europa cambia marcia? Dal rigore alla solidarietà, un nuovo approccio comunitario
Francesco Saraceno, Professore di macroeconomia internazionale ed europea a Sciences Po di Parigi e alla Luiss di Roma.

NextGeneretionEu: una scelta per supportare la crescita. Condizioni e scelte possibili nelle politiche europee
Susanna Camusso, Responsabile dell’Area Politiche Europee e Internazionali CGIL.

Un investimento in conoscenza per la “Prossima generazione d’Europa”
Enrico Letta, Direttore della Scuola di affari internazionali dell’Istituto di studi politici di Parigi.

Investire in innovazione pedagogica e competenze digitali
Anna Ascani, Vice Ministra all’Istruzione.

Conclusioni
Francesco Sinopoli, Segretario generale FLC CGIL.