FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3913939
Home » Attualità » Previdenza » Quota 96: la soluzione in dirittura di arrivo

Quota 96: la soluzione in dirittura di arrivo

Dichiarato ammissibile un emendamento al Decreto Legge 90 del 24 giugno 2014 (Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa)..

17/07/2014
Decrease text size Increase  text size

Forse il Governo sta mettendo fine alla vicenda dei lavoratori della scuola che non avevano potuto utilizzare i requisiti pensionistici ante riforma Fornero, perché maturati al 31 agosto 2012 e non al dicembre 2011, in contrasto con l’art. 1 del DPR 351/98 che valuta il servizio in anni scolastici e non solari.

È stato, infatti, dichiarato ammissibile l’emendamento al DL 90/14 diretto a consentire l’accesso a pensione, con decorrenza dal 1° settembre 2014, ai lavoratori del comparto scuola che hanno maturato i requisiti di accesso a pensione entro l’anno scolastico 2011/2012 secondo le regole previste prima dell’entrata in vigore della riforma Monti-Fornero.

Poiché gli interessati potranno andare in pensione dal prossimo 1 settembre e avranno quindi poco tempo per produrre la domanda di pensionamento (che probabilmente andrà fatta direttamente all’INPS), le sedi territoriali del patronato INCA CGIL, in collaborazione con la FLC CGIL sono a disposizione per le pratiche di competenza. Le sedi INCA e FLC CGIL.