FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3804311
Home » Attualità » Politica e società » Il discorso del nuovo Presidente della Camera dei Deputati

Il discorso del nuovo Presidente della Camera dei Deputati

Il discorso di insediamento di Fausto Bertinotti. Tra i passaggi più significativi: il valore della scuola, degli insegnanti, la lotta al precariato, la salvaguardia della Costituzione e delle radici della nostra democrazia.

02/05/2006
Decrease text size Increase  text size

Fausto Bertinotti nel suo discorso di insediamento ha riservato passaggi forti alla scuola, al suo valore ed alla sua funzione contro l'esclusione e la selezione di classe nella società di oggi. Ha ricordato il prezioso, e sottovalutato, ruolo degli insegnanti, si è riferito a Don Milani definendolo un grande "riformatore". Ha ricordato l'urgenza di dare risposte ai giovani che vivono un futuro incerto fatto di solo lavoro precario ed ha riaffermato l'impegno per la difesa della nostra democrazia, nata dalla lotta partigiana, nonché il valore della Costituzione che ha, fra i suoi primi articoli, il ripudio della guerra.
Anche Franco Marini, appena eletto alla Presidenza del Senato nel suo discorso all'Aula non ha mancato di ricordare che " Il Paese è chiamato a rilanciare la sua competitività economica in un mondo divenuto un mercato globale. I nostri giovani, le nostre conoscenze, la nostra capacità di ricerca e di evoluzione tecnologica sono i fattori strategici da valorizzare insieme alle capacità produttive del Centro-Nord e alle straordinarie potenzialità del Mezzogiorno".

Roma, 2 maggio 2006