FLC CGIL
Sciopero scuola 30 maggio 2022, cosa chiediamo

http://www.flcgil.it/@3822493
Home » Attualità » Politica e società » Centenario CGIL. Sul numero di questa settimana

Centenario CGIL. Sul numero di questa settimana

Uno straordinario Vittorio Foa racconta il clima politico e le esperienze del sindacato dal dopoguerra ad oggi. La CGIL festeggia i suo 100 anni e torna a Milano, dove nacque nel 1906. Storie di migranti, storia d'Italia e del lavoro nel Convegno del 4 ottobre a Napoli.

25/09/2006
Decrease text size Increase  text size

1/10/1906 - 1/10/2006

CENT'ANNI DOPO

Compleanno a Milano

La Cgil nacque a Milano e a Milano torna, il primo ottobre 2006, per festeggiare un compleanno storico.Il programma della giornata,a partire dalle ore 9.30 presso il teatro degli Arcimboldi, prevede, tra gli altri, gli interventi di John Monks (segretario generale della Ces), Guy Rider (segretario generale della Cisl internazionale) e Guglielmo Epifani; presiede il convegno Susanna Camusso (segretaria generale della Cgil Lombardia). Nel pomeriggio, alle ore 15 presso il Teatro alla Scala, si terr` il concerto della Orchestra Filarmonica della Scala diretta dal Maestro Riccardo Chailly. In programma esecuzioni di Igor Stravinskij e di Ottorino Respighi.

Intervista a Vittorio Foa
IL MIO FILO ROSSO
Una lezione di storia
L'esperienza nel sindacato, l'Italia del dopoguerra e quella di oggi. Vittorio Foa rievoca la propria esperienza nell'Assemblea e la coniuga al presente. Nasce cosl il raffronto tra il clima di collaborazione tra avversari nella Costituente e la frantumazione della coesistenza civile e politica dell'Italia contemporanea. Un danno forse irreparabile, per il quale Foa mostra un'indignazione vitale, impartendo una lezione storica e politica.

L'appuntamento
STORIE DI EMIGRANTI
Convegno a Napoli il 4/10
I migranti di ieri, i migranti di oggi. I lavoratori italiani che andavano all'estero a cercare fortuna, i tanti stranieri che arrivano nel nostro paese per assicurarsi un futuro migliore. Quali sono le analogie, quali le differenze? E cosa ha fatto il sindacato, e cosa fa tuttora, per tutelare e sostenere i milioni di persone che cambiano paese per lavorare? A queste domande cercher` di rispondere il convegno storico "Migranti, storia del lavoro e storia d'Italia", che si tiene a Napoli mercoledl 4 ottobre, nell'ambito della terza edizione del meeting annuale dell'Auser.

Roma, 25 settembre 2006