FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3951172
Home » Attualità » Intesa Governo-Miur-Sindacati: convocati il 20 maggio per il rinnovo CCNL

Intesa Governo-Miur-Sindacati: convocati il 20 maggio per il rinnovo CCNL

Parte il tavolo tematico sul CCNL: la FLC CGIL rivendica un piano di investimenti per il recupero salariale dell’inflazione e avviare l’allineamento degli stipendi italiani a quelli europei.

02/05/2019
Decrease text size Increase  text size

Il MIUR, dando seguito all’attuazione dell’Intesa del 24 aprile 2019, ha fissato per il 20 maggio alle ore 17 l’incontro con le organizzazioni sindacali per discutere del rinnovo contrattuale del comparto Istruzione e Ricerca. In particolare, secondo il primo punto dell’Intesa, si parlerà dell’impegno da parte dell’Amministrazione a reperire i fondi per il rinnovo del CCNL già a partire dalla prossima Legge di Bilancio. Il governo si è inoltre impegnato a programmare nel triennio un recupero salariale che comporti un sensibile aumento stipendiale e avvii l’allineamento dei salari del personale del comparto Istruzione e Ricerca alla media europea.

Riteniamo positivo l’impegno a voler aprire una discussione con la categoria per la valorizzazione del personale di tutto il comparto Istruzione e Ricerca a partire dall’adeguamento salariale, ma valuteremo attentamente le proposte che verranno avanzate per dare una risposta concreta a queste problematiche.