FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3936581
Home » Attualità » Francesco Sinopoli ospite a UnoMattina

Francesco Sinopoli ospite a UnoMattina

L'intervista del Segretario Generale FLC CGIL sull'intesa siglata il 29 dicembre sulla mobilità scuola.

02/01/2017
Decrease text size Increase  text size

“L’intesa siglata con la Ministra Fedeli il 29 dicembre scorso, semplifica le procedure di mobilità, consentendo che essa si svolga secondo fasi lineari che permettano di completare gli organici con velocità”, è iniziata così l’intervista a Francesco Sinopoli, ospite della prima puntata dell’anno di Uno Mattina. Un’intervista-confronto con Mario Rusconi, vicepresidente Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola, che ha visto Sinopoli esporre velocemente i punti focali di questa prima intesa, che come ci ha tenuto a precisare il Segretario Generale della FLC CGIL, è solo un inizio e vedrà prosecuzione nei prossimi mesi. Mesi in cui “il reclutamento dovrà essere una priorità del Governo, perché la questione è tutt’altro che risolta e ci sarà bisogno di fare ancora molto. Servono più insegnanti, in tutti i settori, a partire dal sostegno” - ha continuato il Segretario.

Vai al video dell'intervista (min 01.36.42)

Alla provocazione di Rusconi, sul legame tra norma di legge e contrattazione, Sinopoli ha tenuto a sottolineare che la contrattazione, delegata dalla legge, può fare moltissimo e che questa intesa ne è la prova in quanto semplifica procedure che l’anno scorso si sono dimostrate del tutto fallimentari. E questo lo fa oggettivamente, indipendentemente dal punto di vista della FLC CGIL che, in ogni caso, continuerà la sua strada per sciogliere i nodi più stretti della Legge sulla Buona Scuola.

          unomattina-2