FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3961985
Home » Attualità » Fondi europei 2014–2020 » Programmi operativi nazionali » PON “Per la scuola” » Piano Nazionale Scuola Digitale 2021: emanato il secondo avviso

Piano Nazionale Scuola Digitale 2021: emanato il secondo avviso

Raccolta di progetti nazionali di sperimentazione nell’ambito delle STEAM. Scadenza: 15 giugno 2021. Risorse per 4,189 milioni di euro. Contributo di 180 mila euro per reti di scuole di almeno tre regioni.

24/05/2021
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Come preannunciato dalla nota 722/21 del Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione, è stato emanato l’avviso pubblico 12181 del 19 maggio 2021 relativo alla raccolta di manifestazioni di interesse per progetti nazionali di sperimentazione di metodologie didattiche innovative nell’ambito delle STEAM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica) con l’utilizzo delle tecnologie digitali

Scheda di lettura dell’avviso

L’avviso rientra nelle misure previste dal Decreto Ministeriale 147 del 30 aprile, non ancora pubblicato e in corso di registrazione, con il quale è stata definita la destinazione delle risorse del Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD) per l’anno 2021.

Le manifestazioni di interesse devono pervenire da istituzioni scolastiche designate nel ruolo di capofila di una rete di scuole, costituita o costituenda, ai sensi dell’articolo 7 del Regolamento sull’autonomia D.P.R. 8 marzo 1999, n. 275. La rete deve essere costituita da scuole di almeno 3 regioni diverse

Le scuole capofila che intendono presentare la propria proposta progettuale devono inoltrarla entro e non oltre le ore 15.00 del 15 giugno 2021, compilando l’apposito formulario di candidatura tramite la piattaforma “PNSD – Gestione Azioni”.

Il contributo massimo richiedibile è pari a 180.000 euro. Tenuto conto che le risorse complessive sono pari a 4.189.056,00 euro, sarà possibile finanziare non meno di 23 progetti nazionali.