FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3925513
Home » Attualità » Fondi europei 2014–2020 » Programmi operativi nazionali » PON “Per la scuola” e finanziamenti per il cablaggio delle scuole statali. Precisazioni sui CPIA

PON “Per la scuola” e finanziamenti per il cablaggio delle scuole statali. Precisazioni sui CPIA

Per queste istituzioni scolastiche previsto un apposito bando.

05/08/2015
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

In una precedente notizia avevamo illustrato i contenuti della nota 9035 del 13 luglio 2015, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, relativa alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN delle scuole del I e del II ciclo su tutto il territorio nazionale.

L’autorità di gestione del PON con la nota 9738 del 31 luglio 2015, chiarisce che l’Avviso non prevede la partecipazione dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA), di nuova costituzione. Infatti tenuto conto della fase di assestamento organizzativo di queste istituzioni scolastiche, sarà emanato uno specifico Avviso che tenga conto dei reali fabbisogni delle sedi e che sia in grado di fornire gli strumenti e le attrezzature necessarie e funzionali a migliorare le competenze degli adulti ed a sviluppare le reti nel territorio di riferimento.

Riteniamo importanti i chiarimenti dell’Autorità di gestione soprattutto per il rilievo dato alla necessità di supportare i CPIA e le relative reti territoriali di servizio, in questa complessa fase di avvio delle attività. Deve essere chiaro che per la FLC CGIL l’emanazione in prima battuta di avvisi separati deve coniugarsi con l’impegno a finanziare, in tempi brevi, tutti i CPIA, nessuno escluso, impegnati in questa fase di “assestamento organizzativo”.