FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3841277
Home » Attualità » Europa e Mondo » Slovenia. Il sindacato contesta la riforma scolastica

Slovenia. Il sindacato contesta la riforma scolastica

Opposizione del sindacato alla riforma scolastica che è gia stata approvata da una delle camere parlamentari.

18/10/2007
Decrease text size Increase  text size

Tempo di riforma scolastica in Slovenia. Una delle camere ha già approvato i cambiamenti proposti dal governo e contestati dal sindacato della scuola SVIZ, che accusa la maggioranza parlamentare di approvare supinamente tutto ciò che propone il governo. Il sindacato spera ora di bloccare la riforma alla camera alta, nel qual caso le proposte dovranno poi avere la maggioranza assoluta dei membri del parlamento e non solo dei presenti nell’aula. In caso contrario lo SVIZ si propone di arrivare anche al referendum.

Roma, 18 ottobre 2007

Tag: slovenia