FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3898386
Home » Attualità » Europa e Mondo » Conferenza CSEE/ETUCE: eletta una donna alla Presidenza del Bureau esecutivo

Conferenza CSEE/ETUCE: eletta una donna alla Presidenza del Bureau esecutivo

I lavori della conferenza "Promuovere l'insegnamento pubblico in periodo di austerità" si sono svolti a Budapest il 26-28 novembre 2012.

10/12/2012
Decrease text size Increase  text size

Vi abbiamo tenuti informati in rete, giornalmente, sull'andamento della conferenza (congresso) della Regione Europa - CSEE/ETUCE - dell'IE/EI - Internazionale dell'Educazione -, che si è svolta dal 26 al 28 novembre 2012 a Budapest.

Il giorno 27 novembre sono stati eletti i nuovi membri del Bureau esecutivo, in carica dal 2013 al 2016, per 4 anni.

I delegati del CSEE/ETUCE, Regione Europa, hanno eletto il Presidente e 6 Vice presidenti ed inoltre 43 membri del Comitato CSEE/ETUCE, in rappresentanza dei paesi affiliati.

La presidente è donna e si chiama Christine BLOWER del sindacato United Kingdom (Regno unito) NUT.

I sei vice presidenti sono i seguenti:

Francia - SNES FSU - CORDELIER Odile - 2.940
Germania - GEW - KELLER Andreas - 3.035
Paesi Bassi - AOB - DRESSCHER Walter - 2.967
Russia - ESEUR - MERKULOVA Galina - 2.758
Slovenia - ESTUS - STRUKELJ Branimir - 2.138
Svezia - Lärarförbundet - ENGWALL Paula - 3.056

Nel comitato CSEE/ETUCE, in rappresentanza dell'Italia (CGIL scuola, università, ricerca, CISL scuola e UIL scuola), è stata eletta Joëlle Casa, Segretaria nazionale FLC CGIL, responsabile del Dipartimento Politiche internazionali ed europee dell'Educazione.

Per visionare i documenti e le risoluzioni adottate, in lingua francese ed inglese, cliccare qui.