FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3815195
Home » Attualità » Europa e Mondo » Appello per il riconoscimento dei diritti dei “bananeras” in Nicaragua.

Appello per il riconoscimento dei diritti dei “bananeras” in Nicaragua.

Nicaragua, Marzo 2005

20/03/2005
Decrease text size Increase  text size

Nicaragua

Marzo

Appello per il riconoscimento dei diritti dei “bananeras” in Nicaragua. Per la quarta volta in pochi anni, gli ex lavoratori delle piantagioni di banana del Nicaragua stanno marciando sulla capitale per ottenere il riconoscimento dei loro diritti. L’utilizzo del pesticida Nemagon in tutte le piantagioni del Centro America ha, infatti, prodotto effetti devastanti sulle salute dei lavoratori e dei loro famigliari, in quanto la sua diffusione via aerea ha contaminato tutto l’ambiente circostante. Sono quasi un migliaio le persone morte per tumore, e chi è ancora vivo sta duramente lottando per ottenere il diritto ad essere curato e risarcito.
L’associazione Italia Nicaragua ha organizzato l’invio di un appello per via telematica al presidente del Nicaragua in appoggio ai Bananeros. E’ importante che ci sia una forte pressione internazionale perché, come già accaduto nel passato, può esercitare un certo peso sulle decisioni del governo nicaraguese. Per inviare l’appello, bisogna accedere al sito dell’associazione Italia Nicaragua, www. Itanica. org, dove è possibile seguire in diretta la cronaca della marcia dei Bananeros.

Tag: nicaragua