FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3926101
Home » Attualità » È morto il compagno Riccardo Rispoli

È morto il compagno Riccardo Rispoli

Figura storica del nostro sindacato, Riccardo ci ha lasciati venerdì sera.

07/09/2015
Decrease text size Increase  text size

Venerdì sera è mancato  Riccardo Rispoli, figura storica del sindacalismo universitario della CGIL.
Dirigente sindacale del Sindacato Università, poi dello SNUR e da ultimo della FLC CGIL.
Ha ricoperto importanti incarichi di direzione sindacale in Campania, ma è stato soprattutto il punto di riferimento nazionale per tutte le problematiche riguardanti le Facoltà di Medicina.

Determinato, gentile, competente, colto, disponibile, sincero, sono solo alcuni degli aggettivi che si rincorrono tra i compagni e le compagne che commentano la sua scomparsa. Ha rappresentato la storia del sindacato università, con una visione che ha coniugato il particolare al generale. Ha difeso sempre gli interessi dei più deboli e dei lavoratori tutti non dimenticando mai l'interesse generale importante soprattutto per un sindacalista che ha operato in settori così vitali per il Paese come quelli della Conoscenza.

Non è retorica dire che ci mancherà la sua parola e il suo esempio. In un momento, un lungo momento, così difficile per i lavoratori, per i loro diritti e le loro conquiste, il modo migliore per portare nel cuore Riccardo è continuare a lottare per i suoi e i nostri ideali.

La FLC tutta abbraccia forte i familiari e con affetto e tristezza ti saluta.
Ciao  Riccardo