FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3951725
Home » Attualità » DDL Concretezza: Cgil, non renderà più efficiente P.A., serve vera riforma

DDL Concretezza: Cgil, non renderà più efficiente P.A., serve vera riforma

Via libera del Senato al disegno di legge.

18/06/2019
Decrease text size Increase  text size

“Una legge che non servirà a rendere più efficiente la pubblica amministrazione. È solo una politica di controllo ossessivo e di mera verifica della presenza, e non una vera riforma”. Così la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti commenta il via libera del Senato al ddl Concretezza.

Per la dirigente sindacale “si preferisce continuare con la propaganda, anche su semplificazione e velocizzazione delle assunzioni, senza confronto con le organizzazioni sindacali. Il Ministro Bongiorno avvii un ragionamento serio con chi rappresenta milioni di lavoratori, e si affrontino le vere cause che oggi impoveriscono la pubblica amministrazione e di conseguenza i servizi ai cittadini, a partire dalla emorragia che nei prossimi mesi coinvolgerà i dipendenti pubblici per il raggiungimento dei requisiti di pensionamento”.

“Ribadiamo – conclude Scacchetti – le rivendicazioni che lo scorso 8 giugno insieme a migliaia di lavoratrici e lavoratori abbiamo portato in piazza: un piano straordinario di assunzioni, l’avvio del rinnovo dei contratti nazionali e la valorizzazione del personale, attraverso investimenti in innovazione e formazione”.