FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3933493
Home » Attualità » Accordo CGIL, CISL, UIL con Confindustria su detassazione 2016

Accordo CGIL, CISL, UIL con Confindustria su detassazione 2016

L’accordo sottoscritto consente di estendere la platea dei lavoratori dei settori privati ai quali si applica la “cedola secca” del 10%.

21/07/2016
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il 14 luglio 2016 CGIL, CISL, UIL e Confindustria hanno sottoscritto un accordo, al fine di consentire anche alle imprese associate a Confindustria e prive di rappresentanze sindacali (RSU/RSA), di erogare premi di risultato aziendali, che potranno così essere assoggettati al trattamento fiscale agevolato introdotto dalla legge di stabilità per il 2016 (cosiddetta detassazione).

L’accordo sottoscritto prevede uno schema di accordo territoriale che costituisce il modello in base al quale potranno essere sottoscritti gli accordi territoriali che, come previsto dalla legge di stabilità per il 2016, sono una delle fonti che possono portare all’accesso dei benefici fiscali collegati ai premi di risultato.