FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3963590
Home » Attualità » 10 dicembre 2021, sciopero della scuola: dichiarazione di Dario Missaglia, Presidente nazionale Proteo Fare Sapere

10 dicembre 2021, sciopero della scuola: dichiarazione di Dario Missaglia, Presidente nazionale Proteo Fare Sapere

Una forte partecipazione è essenziale per affermare con decisione gli obiettivi delle rivendicazioni contrattuali per tutte le professioni della scuola.

26/11/2021
Decrease text size Increase  text size

L’Associazione Proteo Fare Sapere condivide e sostiene le ragioni dello sciopero nella scuola indetto da FLC CGIL e altre organizzazioni sindacali per il 10 dicembre 2021.

Una forte partecipazione è essenziale per affermare con decisione gli obiettivi delle rivendicazioni contrattuali per tutte le professioni della scuola e l’urgenza di una politica per l’istruzione.

Dai nidi alle scuole superiori, la scuola è la medicina per ritrovare socialità, curiosità, desiderio di stare insieme. È anche una risorsa fondamentale per reggere le conseguenze del covid e guardare al futuro. Sarebbe imperdonabile, a fronte delle risorse previste dal PNRR, che a causa di una miope politica del governo, il mondo dell’istruzione e della formazione perdesse l’occasione di cambiamenti decisivi che possono essere realizzati con il concorso di chi nella scuola lavora e delle organizzazioni sindacali.