FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3955694
Home » Attualità » Primo maggio a Portella della Ginestra, i social per onorare il ricordo delle vittime della strage

Primo maggio a Portella della Ginestra, i social per onorare il ricordo delle vittime della strage

Il corteo non si svolgerà ma sarà possibile seguire in diretta streaming una breve cerimonia che si terrà nel rispetto delle attuali norme restrittive e di concerto con gli organi preposti. Online alcuni video che ripercorrono le tappe salienti delle precedenti manifestazioni.

30/04/2020
Decrease text size Increase  text size

La manifestazione del 1° maggio a Portella della Ginestra, che avrebbe visto il sindacato della conoscenza della CGIL tra gli organizzatori e che si sarebbe dovuta concludere con l’intervento del nostro Segretario generale Francesco Sinopoli non si svolgerà. La drammatica emergenza sanitaria e le relative restrizioni per contenerne gli effetti non consentiranno di tenere, per la prima volta dopo 72 anni, il corteo per commemorare le vittime della strage di Portella della Ginestra.

Tuttavia, pur nelle forme consentite dalle attuali norme restrittive e di concerto con gli organi preposti, il ricordo delle 12 vittime del 1° maggio 1947 verrà onorato con una breve cerimonia, che vedrà il Segretario generale della CGIL Palermo, Enzo Campo e uno dei sopravvissuti alla strage, Serafino Petta, depositare una corona di fiori nella cappella dedicata ai Martiri di Portella e una presso il Sasso di Barbato.

La CGIL Palermo, inoltre, ha creato una pagina Facebook dedicata all’iniziativa che potrà essere seguita in diretta streaming a partire dalle ore 9.00 su questo indirizzo.
La diretta sarà anche disponibile sul questo sito e sui nostri canali social. Qui l’evento Facebook.

Sulla pagina Facebook dedicata al Primo Maggio verranno anche condivisi alcuni brevi video che ripercorrono le tappe salienti delle precedenti manifestazioni, quali la presentazione del libro di Emanuele Macaluso “Portella della Ginestra”, la I giornata in ricordo dei sindacalisti uccisi dalla mafia, le immagini e un video del corteo dello scorso anno e un estratto del commovente intervento di Emanuele Macaluso a Portella. Vi saranno anche dei brevi contributi di Enzo Campo, Segretario generale CGIL Palermo, Alfio Mannino, Segretario generale CGIL Sicilia e Francesco Sinopoli, Segretario generale FLC CGIL. Per chiudere con un video nel quale l’artista siciliano Salvo Piparo ci racconta, a modo suo, cosa rappresenta Portella della Ginestra.